MAURIZIO ZANDRI - Link Campus University
maurizio zandri

MAURIZIO ZANDRI

Docente di ruolo
Università degli Studi Link Campus University - Roma
m.zandri@unilink.it

BIOGRAFIA
Maurizio Zandri si è laureato a Roma in Sociologia con una tesi sui conflitti urbani; borsista nel 1974 della Scuola Italiana di Storia del Pensiero Economico, diretta da Claudio Napoleoni, ha maturato negli anni '70 e '80 una profonda e coinvolgente esperienza in movimenti e organizzazioni politiche e sociali. Parte negli stessi anni la sua attività giornalistica, prima con quotidiani e radio politiche, poi all’inizio degli anni 80 con La Repubblica. Nell’83 entra al Censis come ricercatore e, di seguito, diviene dirigente di SPS, una Società a maggioranza azionaria pubblica di assistenza e servizi alle Autonomie. Negli anni 90 è esperto del CNEL su Aree metropolitane, Enti locali e Decentramento Amministrativo. Cura per il Ministero degli Interni il “Rapporto sui trasferimenti erariali agli Enti locali”. E’ soprattutto il coordinatore, curatore e, per buona parte, redattore dei 15 Rapporti annuali sullo “stato dei Poteri e dei servizi locali” in Italia. Dal 2000, come Direttore Generale di Sudgest e SudgestAid, coordina numerosi progetti di alta formazione, soprattutto nel settore idrico e ambientale, e di accompagnamento allo sviluppo locale (Patti territoriali, PIT, etc.). Lavora a Castelvolturno, Gioia Tauro, Corleone, Monreale, S. Giuseppe Iato, Lula e altri centri, per progetti di formazione, recupero della legalità e per la gestione di beni confiscati alle mafie. Dal 2004 la sua attività si concentra particolarmente all’estero dove, con SudgestAid e per conto del Ministero degli Esteri e di altre organizzazioni internazionali, realizza progetti di assistenza e formazione nelle Aree di Crisi e post conflitto: Iraq, Afghanistan, Libano, Yemen, Libia, Tunisia. Dal 2010 è docente su temi di politica internazionale presso Link Campus University e dal 2011 ne dirige il Master di 2° livello di “Economia dello sviluppo e Cooperazione internazionale” e il Master in African studies. Cooperazione e sviluppo in Africa.


INSEGNAMENTI

Corso integrato in Analisi strategiche e geopolitica e ricostruzione post-conflittuale
Corso di Laurea in Scienza della Politica e dei Rapporti Internazionali
ANNO ACCADEMICO: 2017/2018
CFU: 6

OBIETTIVI: Il Corso sarà organizzato come un viaggio - in diversi Paesi al centro dell’attenzione della storia /cronaca recente - dove si affronteranno da più punti di vista (sia disciplinari che politici) lo scenario geopolitico e strategico, le ragioni della crisi, i protagonisti e i loro sistemi decisionali. Ogni destinazione sarà anche il punto di partenza per trattare un tema trasversale.

Sociologia dei Conflitti
Laurea Magistrale in Studi Strategici e Scienze diplomatiche
ANNO ACCADEMICO: 2017/2018
CFU: 6

OBIETTIVI: Introdurre le definizioni sociologiche, religiose, antropologiche e psicologiche del conflitto e approfondirne  le cause. Analizzare i modelli istituzionali e i comportamenti sociali che precedono, accompagnano e seguono (gestione del post conflitto) i conflitti stessi. Chiarire le dinamiche tra movimenti , organizzazione e democrazia; i concetti di pace e guerra giusti; gli orientamenti teorici e i comportamenti concreti delle più rilevanti istituzioni religiose.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close