Unite Gallery Error:

Gallery with alias: Zandri not found

Maurizio Zandri, docente di Pace e Guerra nel mondo contemporaneo, è direttore generale di SudgestAid, società consortile impegnata nel promuovere e gestire progetti di sviluppo sostenibile prestando assistenza alle Pubbliche Amministrazioni e alla società civile dei Mezzogiorni d’Italia e del Mondo.

Zandri, nell’intervista, spiega l’approccio del Corso di Laurea in Scienze della Politica e dei Rapporti Internazionali, come gli studenti vengono formati al “saper fare” attraverso laboratori e simulazioni di intervento nelle aree di crisi.

Guarda l’intervista

 

MAURIZIO ZANDRI
Docente di Pace e guerra nel mondo contemporaneo
Link Campus University – Roma

Maurizio Zandri - Docente Studi Internazionali Link Campus UniversityMaurizio Zandri si è laureato a Roma in Sociologia con una tesi sui conflitti urbani; borsista nel 1974 della Scuola Italiana di Storia del Pensiero Economico, diretta da Claudio Napoleoni, ha maturato negli anni ’70 e ’80 una profonda e coinvolgente esperienza in movimenti ed organizzazioni politiche e sociali. Parte negli stessi anni la sua attività giornalistica, prima con quotidiani e radio politiche, poi all’inizio degli anni ’80 con La Repubblica. Nell’83 entra al Censis come ricercatore e, di seguito, diviene dirigente di SPS, una Società a maggioranza azionaria pubblica di assistenza e servizi alle Autonomie. Negli anni ’90 è esperto del CNEL su Aree metropolitane, Enti locali e Decentramento Amministrativo. Cura per il Ministero degli Interni il “Rapporto sui trasferimenti erariali agli Enti locali”. È soprattutto il coordinatore, curatore e, per buona parte, redattore dei 15 Rapporti annuali sullo “stato dei Poteri e dei servizi locali” in Italia. Dal 2000, come Direttore Generale di Sudgest e SudgestAid, coordina numerosi progetti di alta formazione, soprattutto nel settore idrico e ambientale, e di accompagnamento allo sviluppo locale (Patti territoriali, PIT, etc.). Lavora a Castelvolturno, Gioia Tauro, Corleone, Monreale, S. Giuseppe Iato, Lula e altri centri, per progetti di formazione,  recupero della legalità e per la gestione di beni confiscati alle mafie. Dal 2004 la sua attività si concentra particolarmente all’estero dove, con SudgestAid e per conto del Ministero degli Esteri e di altre organizzazioni internazionali, realizza progetti di assistenza e formazione nelle Aree di Crisi e post conflitto: Iraq, Afghanistan, Libano, Yemen, Libia, Tunisia. Dal 2010 è docente su temi di politica internazionale presso Link Campus University e dal 2011 ne dirige il Master di 2° livello di “Economia dello sviluppo e Cooperazione internazionale”.

Related Post