LABORATORIO - Come nasce una notizia
 Laboratorio - Come nasce una notizia

 

1 - Notizia: istruzioni per l'uso

icone_lab_studi_internazionali_1Che cos'è una notizia? Quando un fatto diventa notizia? In cosa consiste il lavoro giornalistico? Quali sono le regole per scrivere un buon articolo? E in che modo il medium (stampa, radio, televisione) influenza le modalità del racconto? Quali possono essere gli "atteggiamenti" del giornalista di fronte alle notizie? Queste sono solo alcune delle domande cui il laboratorio di propone di rispondere, introducendo gli studenti alle principali tecniche del reporting giornalistico.

 

Interviene:
Gerardo Marrone, cronista de "Il Giornale di Sicilia"

Presentano:
Gabriele Natalizia, Marica Spalletta

2 - Social media e politica internazionale

Il sistema internazionale assiste all’emergere di “nuove” aree di crisi, eterogenee non solo per il contesto geografico nel quale prendono forma, ma anche per gli attori coinvolti, le poste in gioco e le fonti di legittimità e gli strumenti di propaganda a cui i primi fanno ricorso in funzione delle seconde. Una dimensione di particolare interesse dei conflitti che si stanno susseguendo è quella della comunicazione. Dalle modalità con cui le crisi politiche vengono raccontate dai media tradizionali, al ricorso dei social media come strumento di mobilitazione popolare e vettore di consenso/protesta. Le forme di rappresentazione, dunque, assumono di volta in volta contorni diversi che riflettono i diversi attori, le diverse ragioni e i diversi obiettivi presenti in ogni scacchiere geopolitico. Dall’informazione embedded, che talvolta si traduce in mero altoparlante del potere, al citizen journalism, al cui interno possono convivere tanto l’esigenza di raccontare cosa sta realmente accadendo con forme di negazione dei fatti e/o di propaganda. A metà del guado, un giornalismo che deve muoversi sulla sottile linea rossa che separa la ricerca della verità – semmai possa esistere – dall’aspirazione alla giustizia e dal senso di responsabilità individuale.

A questo scopo sarà realizzato un role playing con il coinvolgimento degli studenti sulla rappresentazione giornalistica attraverso i social media di un caso di terrorismo internazionale.

Intervengono:

Anna Maria CossigaGabriele Natalizia, Marica Spalletta, Maurizio Zandri.

 

Enti partner:

SudgestAid, Centro Studi Geopolitica.info

 

Info: 

Gabriele Natalizia
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close